Logo della Associazione C.S.T.B. Centro Studi di Tradizioni Popolari
Turiddu Bella

 Chi Siamo |  Finalità | Attività | Links | Contattaci

Produzioni del centro

Il trofeo

Turiddu Bella

CSTB Online




Visita Il Nostro Blog

LE ULTIME NOTIZIE

Immagine NEWINCONTRO CON L?AUTORE

Venerdì 12 Dicembre- ore 17,30 presso la saletta di Viale Cadorna 160 Presentazione del libro PPI LI VIOLA DI LA VITA no[...]

Immagine NEWHANNO CLONATO SAN CALO?

Centro Studi di tradizioni popolari “Turiddu Bella”     Giovedì 20 /11/ 2014 ore17,45  presso la B[...]

Immagine NEWPI SAN MARTINU ZIPPULI CASTAGNI E VINU

PI SAN MARTINU ZIPPULI CASTAGNI E VINU.PI SAN MARTINU ZIPPULI CASTAGNI E VINUCENTRO STUDI TURIDDU BELLA Domenica 9 NovembreQUANNU U SIGNURI PASSAVA P? ?U MUNNUCentro Studi Turiddu Bella Domenica 26/10/2014- ore 18,00 INCONTRO CON L?AUTORE   QUANNU ?U SIGNURI PASSAVA P??U MUNNU D[...]



Il Centro Studi di tradizioni popolari "Turiddu Bella", Il Centro Studi nasce per un duplice scopo: quello di esplorare la terra della poesia dialettale popolare con l’annuale omonimo trofeo e quello di promuovere la ricerca e l’analisi delle nostre tradizioni, attraverso conferenze, testimonianze, mostre, documentari e iniziative che ci consentano di conoscere e indagare la storia e la civiltà del popolo siciliano.
Raccogliendo i frutti del lavoro egregiamente svolto negli anni precedenti, il Centro studi sta pienamente realizzando il primo obiettivo per cui è sorto. Infatti, non solo si accresce e si diffonde sempre più la fama del più grande poeta per cantastorie siciliano, al quale il Centro è intitolato, ma col pieno consenso dei più vivi e dinamici ambienti culturali siciliani, non esclusi quelli accademici, si incoraggia un genere di poesia popolare di cui i cantastorie sono i maggiori produttori e divulgatori.
Gli studiosi che si sono avvicendati nel nostro Centro ci hanno sempre invogliato a raccogliere in modo completo e ordinato i contributi che di volta in volta ci hanno lasciato o gli oggetti della cultura materiale che noi stessi andavamo raccogliendo per le esposizioni annuali che abbiamo fatto. Si tratta, come si vede, di due “prodotti” che richiedono elevati costi, per i quali le magre finanze del Centro non bastano. Il Centro, comunque, ha promosso molte attività, ha creato gemellaggi con altre associazioni italiane ed estere, come l’Associazione siculo-americana “Arba Sicula” del prof Gaetano Cipolla, docente di lingua italiana e studi classici all’università St. John’s di New York; è socio fondatore del consorzio associativp Syrakosia per la costituzione di un museo della città; è partecipe della rete museale etnografica degli Iblei per la conservazione dei beni immateriali. Ha in comodato la biblioteca di Turiddu Bella comprendete un centinaio di volumi di poesie di poeti suoi contemporanei e una nutrita collezione di nastri, dischi e cd folkloristici e di cantastorie.
Il centro opera nella convinzione che la voce di molti possa portare un contributo decisivo alla conoscenza del nostro passato e alla costruzione del nostro futuro; perché se non c’è storia senza memoria non potrà neppure esserci un futuro senza radici nel passato.


LE NOVITA' DEL SITO

Pubblicato un nuovo post sul nostro blog. Potete leggerlo cliccando QUI
Immagine NEW INVITO PER LA PREMIAZIONE DEL TROFEO DI POESIA POPOLARE TURIDDU BELLA
Immagine NEW Attività del periodo SETTEMBRE - OTTOBRE

C.S.T.B. Centro Studi di Tradizioni Popolari Turiddu Bella